NON RIESCI MICA

IL BUIO È QUASI ANDATO GIÙ INIZIA UN’ALTRA NOTTE, LA TESTA NON È PRONTA AL GELO CHE TU HAI RESO ANCORA PIÙ FORTE, DI GIORNO TI HO PERSA SOLAMENTE SAI È NOTTE E SCOPPIA IL CUORE, LE OMBRE DEL TUO CORPO CHE IO VORREI ALMENO POTERE SFIORARE, EHI …NON RIESCI MICA A SPIEGARMI, PERCHÉ, CHI SEI? CHE ‘STA VITA VIENE VIA? NON CE LA FAI A FERMARTI PER PARLARMI? NON SIAMO NOI MA PUOI DIRMELO SE VUOI, RELITTI BUTTATI IN MEZZO A UNA VIA CHE UN TEMPO CHIAMAVAMO CASA, NON PIÙ TUA NÉ LORO NÉ NOSTRA NÉ MIA BRUCIARE VORREI OGNI COSA, OGNI MOMENTO O ATTIMO CHE OGNI CAREZZA MAI DATA, UNA DOMANDA CHE MI CHIEDE SE È STATA UNA VITA VISSUTA …E COSA RESTASE UNA VITA NON MI BASTA… EHI …NON RIESCI MICA A SPIEGARMI, PERCHÉ, CHI SEI? CHE ‘STA VITA VIENE VIA? NON CE LA FAI A FERMARTI PER PARLARMI? NON SIAMO NOI MA PUOI DIRMELO SE VUOI.